Il fenomeno Turismo

Spostarsi, verso una località diversa dal proprio luogo di residenza abituale, vuol dire fare turismo.

Dunque e' "turista" colui che trascorre del tempo fuori dalla sua dimora per soddisfare esigenze di vario tipo (riposo e benessere fisici, svago, interessi culturali, religiosi ecc,).
ll turista rappresenta la domanda, cioè la richiesta di fare turismo (vedere, visitare, conoscere, vivere nuove situazioni) e quindi di poter usufruire di una serie di beni e di servizi.

La definizione ufficiale di turista prevede che egli trascorra almeno una notte fuori dalla sua dimora abituale.

Viene invece definito "escursionista" colui che esaurisce nell’arco di poche ore il suo spostamento dal luogo di residenza, senza pernottamento nella localita visitata.

Da sempre l’uomo ha avvertito il bisogno di conoscere ciò che e diverso dalla sua realta: paesaggi, popoli, culture e tradizioni.
È proprio questo desiderio di allargare i propri orizzonti che muove il turista moderno.
Negli ultimi cento anni diversi fattori hanno contribuito alla crescita del turismo: le migliorate condizioni economiche, l’aumento del tempo libero, la crescita del livello di istruzione medio, lo sviluppo dei mezzi di trasporto hanno permesso al turismo di diventare quel fenomeno di massa che oggi tutti conosciamo.

 

 

Save on your hotel - hotelscombined.it

Iscrivi alla newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Statistiche

OS
Linux s
PHP
7.2.19
MySQLi
5.5.5-10.1.40-MariaDB
Ora
16:31
Caching
Disabilitato
Gzip
Disabilitato
Visite agli articoli
572174

Termini di sicurezza